Dolci da forno

Rose di pesche

Profumatissima e croccante, la pesca è il frutto che ci accompagna per tutta l’estate. Buonissima da mordere ma anche da mettere sotto sciroppo o trasformare in marmellata per l’inverno, è perfetta come guarnizione nei dolci alla frutta.

Ingredienti:

  • 300gr di farina 00
  • 150 gr Di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • Un pizzico di sale
  • due pesche sode
  • un po’ zucchero di canna
  • mandorle a lamelle

Lavorare velocemente la farina con lo zucchero, il burro a tocchetti e gli altri ingredienti. Fare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare 30′ in frigorifero.

Tagliare a fettine sottili le pesche con la buccia e irrorarle con un po’ di succo di limone.

Stendere la pasta frolla in un rettangolo e ritagliare delle strisce. Spolverizzare le strisce di pasta frolla con lo zucchero di canna e disporvi sopra le fettine di pesca sovrapponendole e facendo sbordare la parte della buccia fuori dalla frolla. Arrotolare ogni striscia su se stessa e disporle in uno stampo per muffin rivestito con carta forno, come dei mini pirottini. Spolverizzare con zucchero di canna e lamelle di mandorle e infornare a 180 gradi statico per circa 25 minuti.
Sfornare, lasciare raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial