Dolci da forno,  Pane e affini

Pan Brioche morbidissimo

Una vera e propria coccola per la colazione del mattino o per uno spuntino a metà pomeriggio è il pan brioche fatto in casa, da spalmare con marmellata, nutella o da mangiare così, soffice e profumatissimo.

Ingredienti

  • Lievitino
  • 400 gr di farina tipo manitoba
  • 100 gr di zucchero
  • 180 ml di latte tiepido
  • un cucchiaio di polvere di curcuma
  • un cucchiaino di aroma di limone
  • un cucchiaino di aroma di vaniglia
  • 40 gr di burro

N.b. Per preparare un buon pan brioche è necessario fare una prima lievitazione (lievitino) con 100 gr di farina, 100 gr di latte tiepido e 10 gr di lievito di birra. Lasciare lievitare per almeno un’ora e mezza.

Introdurre nella planetaria con il gancio il lievitino con la farina, lo zucchero e il latte tiepido mescolato con la polvere di curcuma, l’aroma di limone e l’aroma di vaniglia. Impastare per circa 5 minuti a velocità media.

Quando l’impasto si è incordato aggiungere il burro ammorbidito a pezzetti, facendo attenzione ad aggiungerne un pezzo alla volta, man mano che si amalgama all’impasto.

Formare un panetto e mettere a lievitare per circa 3 ore a temperatura ambiente.

Riprendere l’impasto e suddividerlo in 3 o 4 panetti di uguale peso. Tagliare i panetti formando delle palline, schiacciarle un pochino e inserirle dentro ad uno stampo da plumcake imburrato e lasciare lievitare per 1 ora circa.

Spennellare con latte e cospargere di zucchero a granella e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 35/40 minuti. Se la superficie si scurisce velocemente, coprire un foglio di alluminio.

Far raffreddare completamente prima di tagliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial