Antipasti,  Secondi piatti

Flan al topinambur con crema di parmigiano

Con il suo gusto particolare e leggermente amarotico, che ricorda il carciofo, il topinambur si presta a moltissime preparazioni. Questa volta vi propongo dei piccoli flan con crema di parmigiano, una vera leccornia.

Ingredienti per il flan

  • 500 gr di topinambur
  • 2 patate grosse
  • 2 uova medie
  • Rosmarino
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • Erba cipollina q.b.
  • Olio evo q.b

Ingredienti per la crema al parmigiano

  • 1/2 l di latte
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di farina
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • granella di noci q.b. per decorare

Preparazione

Pulire il topinambur togliendo la scorza esterna; tagliarlo a fettine e metterlo in una padella con un filo d’olio evo e, a piacere, uno spicchio d’aglio. Rosolare per alcuni minuti poi aggiungere mezzo bicchiere d’acqua, coprire e lasciare sul fuoco basso per circa 15 minuti. Quando è morbido togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.

Nel frattempo pelare le patate e tagliarle a dadini, metterle in un padella con un filo d’olio e un rametto di rosmarino e cuocerle per una quindicina di minuti, fino a quando diventano morbide.

Passare al frullatore i due composti, poi aggiungere le uova, il sale, il pepe e l’erba cipollina: deve risultare un composto morbido. Nel frattempo preparare degli stampini di alluminio: ungendosi le mani con un poco di olio foderarli con la carta da forno.

Versare il composto negli stampini ma senza arrivare al bordo; lasciare almeno mezzo cm libero. Mettere gli stampini in una teglia da forno alta e riempire con acqua fino al bordo degli stampini. Cuocere in forno ventilato a 180 gradi per 40 minuti circa; far raffreddare bene prima di sformare i flan.

Mentre i flan cuociono, preparare una besciamella classica con mezzo litro di latte, 50 gr di farina e 50 gr di burro; quando è cotta aggiungere 200 gr, di parmigiano gratuggiato o, a piacere, 100 gr di parmigiano e 100 di pecorino.

Servire i flan ricoperti di abbondante la crema di parmigiano, granella di noci e accompagnati da un buon calice di Sauvignon del Collio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial